Borgo dei borghi 2021, in gara anche Tropea

Borgo dei borghi 2021, in gara anche Tropea

La perla del Tirreno, Tropea in corsa per diventare il borgo più bello d’Italia.

La leggenda vuole che il fondatore sia stato Ercole quando si fermò sulle coste del Sud Italia, il borgo marinaro calabrese in provincia di Vibo Valentia è uno dei luoghi tra i più affascinanti d’Italia. Per questo non stupisce la sua presenza nell’appassionante sfida tra i borghi più belli del Paese.

Tropea, perla nel cui centro storico vivono 660 anime, ma che pullula di turisti provenienti da tutto il mondo per godere della bellezza dei vicoli, della vista che mozza il fiato dal terrazzo panoramico a picco sul mare cristallino, della cucina ricca e della regina della tavola: la cipolla rossa.

Tropea è una dei protagonisti del progetto targato Rai, abbinato al programma televisivo Kilimangiaro, ormai arrivato alla sua ottava edizione, successo che ha permesso ai telespettatori di scoprire posti bellissimi, divenuti mete turistiche.

In attesa, però, di tornare a essere meta ambita per appassionati d’arte, cultura e gastronomia, la località calabrese, che si fregia anche del riconoscimento di Bandiera Blu,  potrà essere votata per vincere la sfida e aggiudicarsi il titolo di Borgo dei borghi.

Come votare

La classifica finale sarà svelata durante la serata speciale in onda domenica 4 aprile, condotta da Camila Raznovich, e che vede sfidarsi ben venti Borghi, uno per regione.

Si può esprimere il proprio voto sul sito Rai www.rai.it/borgodeiborghi  fino a domenica 21 marzo alle ore 23.59, e solo votando si potrà portare alla vittoria il proprio borgo preferito. Si può votare una volta al giorno e per una sola preferenza.

La giuria di esperti per questa edizione 2021 è composta da: Rosanna Marziale, chef stellata e protagonista canale tv Food Network; Mario Tozzi, geologo e conduttore di “Sapiens” su Rai3; Jacopo Veneziani, professore, divulgatore e dottorando in Storia dell’Arte alla Sorbona di Parigi.

Tropea sfida:

  • Issime (Valle d’Aosta- Aosta)
  • Cocconato (Piemonte-Asti)
  • Finalborgo  (Liguria – Savona)
  • Pomponesco (Lombardia – Mantova)
  • Borgo Valsugana (Trentino Alto Adige – Trento)
  • Malcesine (Veneto – Verona)
  • Poffabro (Friuli Venezia Giulia – Pordenone)
  • San Giovanni In Marignano (Emilia Romagna – Rimini)
  • Buonconvento (Toscana – Siena)
  • Corciano (Umbria – Perugia)
  • Grottammare (Marche – Ascoli Piceno)
  • Pico (Lazio – Frosinone)
  • Campli (Abruzzo – Teramo)
  • Trivento (Molise – Campobasso)
  • Albori (Campania – Salerno)
  • Valsinni (Basilicata – Matera)
  • Pietramontecorvino (Puglia – Foggia)
  • Geraci Siculo (Sicilia – Palermo)
  • Baunei (Sardegna – Nuoro)

One thought on “Borgo dei borghi 2021, in gara anche Tropea

Comments are closed.