VIII Premio Nazionale di poesia Giovanni Pascoli – L’Ora di Barga

VIII Premio Nazionale di poesia Giovanni Pascoli – L’Ora di Barga

Scade il prossimo 31 dicembre il bando per prendere parte al Premio Nazionale di poesia Giovanni Pascoli – L’Ora di Barga.

 

Unitre, Università della terza età, Fondazione Giovanni Pascoli, Tra le righe Editore, I.S.I. di Barga, Proloco di Barga, Commissione pari opportunità e il Comune di Barga, borgo della provincia di Lucca, promuovono l’ottava edizione del Premio Nazionale di poesia Giovanni Pascoli – L’Ora di Barga.

Le sezione del premio di poesia

Il Premio intitolato al poeta della Cavalla storna, si articola in 3 sezioni:

  • Poesia inedita. Per partecipare bisognerà inviare un massimo di tre liriche (fino a 30 versi ciascuna) in formato anonimo (carattere Times New Roman, dimensione 12, interlinea 1, formato Word). Le liriche potranno avere tema libero o essere ispirate ai seguenti temi pascoliani: Il Fanciullino – poesie dedicate all’infanzia; Mariù – poesie dedicate alla donna; Gulì – poesie dedicate agli animali; Caprona – poesie ispirate alla natura e all’ambiente agreste; I Poemetti – poesie in rima.

In questa sezione dedicata agli inediti, non si considera edita la pubblicazione di una poesia all’interno di un’antologia relativa ad altri concorsi.

 

  • Poesia edita. Bisognerà inviare all’organizzazione due copie della raccolta pubblicata. In questa sezione il tema è libero.

 

  • Poesia giovani. Potranno prendere parte alla sezione i ragazzi nati dopo il 31 dicembre 2002, saranno ammessi elaborati di gruppo e non bisognerà corrispondere alcun contributo.

 

Modalità di iscrizione

Premio letterario Giovanni PascoliPer concorrere alle sezioni Poesia inedita e Poesia edita, è richiesto un contributo di 15,00 euro per sezione.

Le opere inedite dovranno essere inviate, pena l’esclusione, entro il 31 dicembre 2020 via email a premiogiovannipascoli@virgilio.it, oppure, in via eccezionale, per posta ordinaria al Comitato Premio Giovanni Pascoli c/o Biblioteca Comunale “F.lli Rosselli”, Villa Gherardi, Via dell’Acquedotto 18 – 55051 Barga (LU).

 

Vincitori e premi

A insindacabile giudizio, la giuria selezionerà le cinquine dei finalisti per ognuna delle tre sezioni del Premio Nazionale di poesia Giovanni Pascoli e indicherà le opere inedite a cui assegnare i premi speciali per i temi Il Fanciullino, Mariù, Gulì, Caprona e I Poemetti. Sono previsti anche premi speciali per la sezione edita.

I vincitori riceveranno comunicazione entro un mese dalla premiazione, prevista per aprile 2021 (data precisa, orario e luogo da definirsi).

A tutti i poeti classificati saranno assegnati targhe commemorative e attestati durante la cerimonia.

Prevista, infine, la pubblicazione di un volume antologico che riunirà tutte le liriche inedite vincitrici e quelle che saranno ritenute meritevoli dalla giuria.

Il modulo di iscrizione e il bando completo del Premio Nazionale di poesia Giovanni Pascoli – L’Ora di Barga sono scaricabili cliccando qui.